Categories

Materiali sostenibili per sedute e tavoli eco-compatibili

Quando si parla di design non si può prescindere dalla sostenibilità. Perché progettare qualcosa significa pensare al futuro e pensare al futuro significa pensare alla salvaguardia del pianeta. È in quest’ottica che per la produzione delle sedute e dei tavoli Colos sono largamente impiegati materiali sostenibili, in perfetta coerenza con il modello a “scarti zero” della loro produzione.

Plastica riclata, tessuti ecologici e legno proveniente solo da foreste gestite responsabilmente: ecco i materiali sostenibili utilizzati da Colos per creare prodotti green e di qualità.

collezione di sedute, poltroncine e sgabelli Loria di Colos / Cerantola, in diversi colori e strutture

Sedute in plastica riciclata, anche al 100%

La nuova collezione Loria di Colos, firmata dal designer Jun Yasumoto, rappresenta un’ode alla versatilità e personalizzazione nell’arredamento. Al cuore di questa collezione c’è un impegno tangibile verso la sostenibilità attraverso l’uso innovativo della plastica riciclata.

In particolare, la finitura “Grigio Caldo ECO” è realizzata al 100% in polipropilene riciclato, utilizzando un mix bilanciato che proviene al 50% da scarti post-consumo e al 50% da scarti post-industriali. Gli scarti di materiale plastico post-consumo derivano da bottiglie in plastica, imballaggi alimentari, cosmetici o prodotti per la pulizia, mentre la componente industriale proviene da scarti di materie plastiche provenienti dai processi produttivi.

Questa scelta non solo riduce il consumo di materie prime ma contribuisce attivamente al riciclo degli scarti, minimizzando le emissioni inquinanti. Inoltre, la collezione Loria è anche progettata per agevolare al massimo la sostituzione di componenti, un gesto che ottimizza le risorse e riduce gli sprechi.

Tessuti che raccontano storie sostenibili

L’attenzione di Colos alla sostenibilità si estende anche al mondo tessile con l’utilizzo del tessuto Time by Fidivi nella collezione Loria. Questo tessuto al 100% in poliestere riciclato, proveniente da bottiglie di PET, è certificato dal Global Recycled Standard (GRS). Oltre a garantire un aspetto naturale e un tocco morbido, il tessuto Time è resistente all’usura, allo sfregamento e alla luce, assicurando la durabilità e la qualità delle sedute Colos.

Attenzione alle materie prime con il legno certificato FSC

La sedia Daily, anche questa firmata da Jun Yasumoto per Colos, è espressione di un’eleganza senza tempo, con un occhio di riguardo alla sostenibilità. Come per tutti i prodotti Colos, il legno utilizzato per la sua realizzazione è rigorosamente certificato FSC per garantire la provenienza solo da foreste gestite responsabilmente. Questa seduta non solo offre un comfort senza pari, ma rappresenta anche un’attenzione concreta alla salvaguardia ambientale. La certificazione FSC, infatti, garantisce la provenienza sostenibile del legno, rispettando i principi di biodiversità, diritti delle comunità locali e tracciabilità dei prodotti.

Le sedute in polipropilene riciclato, la finitura Grigio Caldo ECO in plastica riciclata al 100%, i tessuti ecologici e la certificazione FSC per i legni impiegati nella realizzazione dei prodotti sono esempi tangibili di come la sostenibilità possa coniugarsi armoniosamente con l’estetica e la funzionalità del design.

Colos non segue semplicemente una tendenza, ma si impegna attivamente verso un futuro in cui l’ecocompatibilità è il cardine del design moderno, rendendo i suoi prodotti non solo belli ma anche portatori di un messaggio di responsabilità ambientale.

Malika si occupa di social e content per Cricket Adv. Ha collaborato con il MuDeFri (Museo del Design del Friuli) e nel tempo libero è volontaria del FAI (Fondo Ambiente Italiano).

    Lascia il tuo commento

    La tua mail non sarà pubblicata.*