Categories

Colore e creatività al Café Friedlich di Vienna con sedute e tavoli Colos

“I paradisi possono essere realizzati solo con le nostre mani, con la nostra creatività, in armonia con la libera creatività della natura”


Friedensreich Hundertwasser

Nel cuore della città di Vienna, a pochi passi dal Danubio, c’è un angolo segreto di pace, natura e creatività: è il Café Friedlich, situato all’interno del Museo KunstHausWien, dedicato all’artista visionario Friedensreich Hundertwasser (1928 – 2000) e dove vengono ospitate mostre internazionali di fotografia di grande successo.

Questo locale, inaugurato nella primavera del 2024 dai gestori Daniel Karl e Julia Häußler, non è un anonimo punto di ristoro, ma diventa parte integrante dell’esperienza grazie al suo design colorato, in cui gli arredi Colos giocano un ruolo fondamentale per la creazione di un ambiente vivace e allegro, con un’energia tutta sua.

Arredi outdoor ispirati all’arte

Il Café Friedlich si distingue per un ambiente esterno vivace e accogliente, perfettamente in linea con la filosofia di Friedensreich Hundertwasse, che vedeva nella natura e nel colore una fonte inesauribile di ispirazione. In questo contesto si inseriscono gli arredi outdoor Colos con le sedute Stecca, disegnate da Alban le Henry, e i tavoli Ta, progettati da Jeremiah Ferrarese, scelti per il loro stile moderno, capaci di integrarsi armoniosamente con il verde del giardino interno e le vivaci architetture del museo.

Per arredare questo speciale giardino, sedie e tavolini sono stati scelti nelle vivaci tonalità del giallo, del blu e del rosso, colori che rispecchiano la gioia e la vitalità delle opere di Hundertwasser. La scelta di questa palette non solo ravviva lo spazio esterno, ma stimola anche un dialogo visivo con le opere esposte all’interno del museo, creando un legame indissolubile tra arte e realtà.

Tra estetica e funzionalità

La selezione di questi arredi per il Café Friedlich non è stata solo una scelta estetica, ma anche funzionale. Le sedute Stecca e i tavoli Ta firmati Colos sono noti per la loro robustezza e resistenza agli agenti atmosferici, caratteristiche essenziali per l’uso all’aperto. Inoltre, le sedie sono impilabili e i tavoli hanno il piano ribaltabile per permettere di essere accatastati occupando pochissimo spazio: una soluzione ideale in questo contesto, che può richiedere spesso un cambio di disposizione degli arredi, per esempio in occasione di eventi temporanei organizzati dal museo.

Un’esperienza green a tutto tondo

In linea con i principi di Hundertwasser, questo café bistrot propone piatti vegetariani e vegani, rivisitando la tradizionale cucina viennese e offrendo un’esperienza culinaria che rispecchia valori ecologici e sostenibili. Questo si riflette non solo negli ottimi piatti serviti, basati su ingredienti stagionali e regionali di alta qualità, ma anche nella scelta degli arredi Colos, realizzati con una produzione responsabile, attenta all’uso di materiali riciclati e riciclabili.

Qui si possono gustare deliziose proposte green a colazione, per pranzo e per piccoli spuntini con caffè, torte, limonate fatte in casa e molto altro. Naturalmente il menu include anche quello che era il piatto preferito di Hundertwasser: la zuppa di ortiche!


Il giardino del Café Friedlich rappresenta dunque un luogo di incontro unico per tutti gli appassionati di arte, design e gastronomia, dove lo stile di Hundertwasser e il gusto contemporaneo degli arredi Colos si fondono per creare un’esperienza indimenticabile. 

Malika si occupa di social e content per Cricket Adv. Ha collaborato con il MuDeFri (Museo del Design del Friuli) e nel tempo libero è volontaria del FAI (Fondo Ambiente Italiano).

    Lascia il tuo commento

    La tua mail non sarà pubblicata.*